Tempo scaduto

Ah come corre il tempo, pare ieri si veniva nelle classi ad interrompere la sana consuetudine curricolare, per imbastir storie sui libri di Libernauta. La gioa dei vostri volti nello sgamare ora l’ora di storia, ora quella di italiano etc etc.Orsù dunque, Libernauti nostri, come dice il poeta:Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,chi ha […]

Ah come corre il tempo, pare ieri si veniva nelle classi ad interrompere la sana consuetudine curricolare, per imbastir storie sui libri di Libernauta. La gioa dei vostri volti nello sgamare ora l’ora di storia, ora quella di italiano etc etc.
Orsù dunque, Libernauti nostri, come dice il poeta:
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
chi ha dato, ha dato, ha dato…
E ciò dato, noi adesso ci mettiamo di buona lena a leggere i vostri capolavori di scrittura creativa, rotoli di recensioni, fatiche erculee che avete avuto il viso di consegnarci alle 00:34 del giorno dopo la scadenza, via mail senza nemmeno dire ciao o mi scusi… Vi potessero…
Quindi adesso il prossimo appuntamento sarà quello del 5 giugno. ma intanto restate connessi su queste frequenze perché, per quelli che si sono cimentati nel corso di poetry slam e anche per quelli che si son espressi in abbondanti versi ricolmi di sentimenti, ci potrebbe essere una chiamata alle chine. Stiamo infatti organizzando un bel Poetry Slam per il giorno della premiazione. A breve vi faremo sapere tutto.